Fa discutere il sorpasso di Tanodibe alla penultima curva su Fabio Verdi, il quale lo reputa da penalizzare, a meno ché non si restituisca subito la posizione. Fabio Verdi afferma riguardo il sorpasso:
“Non c’è dubbio, è un bel sorpasso, la manovra ci sta anche, ma a patto che non mandi fuori pista l’avversario. Cosi non si fa, mi doveva ridare la posizione nel giro successivo”. TanoDibe però, non pensa che il suo sorpasso sia stato scorretto e dice:
“Non ho avuto penalità, perciò significa che il sorpasso è stato reputato aggressivo soltanto. Inoltre, se Fabio alzava il piede, provando l’incrocio, mi avrebbe ripassato a curva 1, perché avrebbe avuto lui a disposizione il DRS”.

Di Mauro Tonizza

Tutti gli eventi lega del campionato F1 online codemasters con i migliori piloti attualmente presenti!

Rispondi