Raffaele Ciavarella ha vinto il gp virtuale d’Ungheria con grande freddezza, tenendosi dietro il compagno di squadra più veloce di lui. Le sue parole nel post gara sono state:
“Sono contentissimo, mi mancava una vittoria diversa, sull’asciutto. Michele è stato una spina nel fianco, ma sono riuscito a resistergli. Vittoria che ci voleva assolutamente, e con 9 gare alla fine, i punti di distacco che ho dalla vetta sono ancora tantini, ma non impossibili da recuperare, e quindi non mi arrendo per la lotta al mondiale, ci proverò fino alla fine”.

 

Di Mauro Tonizza

Tutti gli eventi lega del campionato F1 online codemasters con i migliori piloti attualmente presenti!

Rispondi