Eccoci qui con l’ennesima rubrica pagelle. Iniziamo a dare i voti ai primi 10 che sono finiti a punti:

Gaetano Monte (VOTO 10 e lode) = Dopo una qualifica cosi cosi, in gara è una furia, Sorpassa Gabbioni e Ciavarella e con un giro di hot lap pazzesco sorpassa il leader e mantiene la leadership fino alla fine. Perfetto.
Fabio Verdi (VOTO 9) = Non si aspettava un undercut del genere, ma il ritmo è assolutamente buono. Tiene dietro senza troppa difficoltà Tamarini. Allunga di +2 ancora ma occhio a Monte.
Michele Tamarini (VOTO 9) = Partiva quarto. Sorpasso pazzesco in partenza sul compagno Ciavarella, passa poi anche Gabbioni e non molla mai Verdi. Mai arrendevole.
Raffaele Ciavarella (VOTO 7) = Qualifica ottima, davanti a Tamarini. In gara si spegne, sembra non tenere minimamente il passo dei primi 3.
Luca Gabbioni (VOTO 6) = In crisi. Probabilmente senza il bloccaggio poteva giocarsela con Ciavarella, ma sbaglia. Serve una reazione.
Antonio Insigna (VOTO 7) = Bella prova la sua. Tiene dietro a bada con facilità un Lorenzo Tersigni più veloce di lui per tutta la gara.
Lorenzo Tersigni (VOTO 6.5) = Mentre il suo compagno vince una gara straordinaria, lui fatica a passare un pilota più lento.
Cristiano Gelmo (VOTO 7-) = Parte nono, ha ritmo e si va a prendere di forza un ottava posizione per lui positiva.
Nicola Ferrisi (VOTO 6.) = Gara anonima. Tiene dietro finché può Gelmo ma si arrende.
Pietro Estro (VOTO 6) = Undicesimo fino all’ultimo giro. Buona strategia partire con le medie che gli permette l’attacco finale decisivo ai punti.

 

Di Mauro Tonizza

Tutti gli eventi lega del campionato F1 online codemasters con i migliori piloti attualmente presenti!

Rispondi