Michele Tamarini, reduce dal quinto posto, nell’intervista post gara ha sfogato tutta la sua delusione. Insieme al gran premio di spagna, quinta posizione, prestazione peggiore fino a d’ora per lui. Ecco le sue parole:
“Anche in Spagna arrivai quinto, ma è stata colpa mia per una brutta partenza, ma il passo c’era. Qui invece assolutamente no. Ero più veloce di Fabio Verdi ma non sono riuscito a superarlo. Rispetto ai primi 3, non ne avevo. Sono molto deluso, ma adesso arriva Giappone, una delle mie top 3 piste preferite. Spero di rimediare questa gara davvero complicata”.

Di Mauro Tonizza

Tutti gli eventi lega del campionato F1 online codemasters con i migliori piloti attualmente presenti!

Rispondi