Eccoci qui con la sesta rubrica del campionato delle pagelle. Cominciamo subito a dare i voti:

Niccolò Trinelli (VOTO 10) = Parte bene scavalcando Gabbioni e a 3 giri dalla fine passa Verdi. Grandioso.
Fabio Verdi (VOTO 9) = Poteva vincere, ma a 3 giri dalla fine non aveva più gomma.
Luca Gabbioni (VOTO 8.5) = Prova a restare in scia ai primi 2, ma non ne ha. Nel finale si riavvicina.
Raffaele Ciavarella (VOTO 7.5) = Leggermente anonimo, ma un quarto posto buono.
Gaetano Monte (VOTO 7-) = Molto anonimo, corre da solo in pratica.
Lorenzo Tersigni (VOTO 7) = Gara positiva la sua, tiene a bada uno scatenato Ferrisi.
Nicola Ferrisi (VOTO 7) = Considerando dove partiva, fa un ottima strategia e fa anche il giro veloce.
Davide Barbagalllo (VOTO 6+) = Questa volta non fa molto bene, ma ci può stare.
Antonio Insigna (VOTO 6) = Resta vicino a Barbagallo tutta la gara ma non ne ha per passare.
Cristiano Gelmo (VOTO 5.5) = Ottiene un punto ma stavolta viene battuto pesantemente da Tersigni.
Federico Incardona (VOTO 5) = Il vincitore della scorsa edizione sparisce completamente dai radar.
Pietro Estro (VOTO 5-) = La strategia di partire con soft nuove non ha pagato.
Salvatore Moncada (VOTO 4.5) = Siamo alle solite, non vede Estro nemmeno con il binocolo.
Valerio Trigono (VOTO 4) = Idem per lui come Moncada.

 

Di Mauro Tonizza

Tutti gli eventi lega del campionato F1 online codemasters con i migliori piloti attualmente presenti!

Rispondi