Ecco le parole rilasciate dai primi 3 classificati in quel della gara di baku:

Niccolò Trinelli:
“Una gara davvero entusiasmante. La prima pole è stata molto emozionante. Sono riuscito ad avere subito grip dalla prima curva del primo giro, cosi ho preso ritmo. Non è stata una gara facile, poiché non ho mai avuto un margine troppo rassicurante, ma bene cosi. Il gap da Fabio in classifica si sta riducendo e posso iniziare a sognare”.

Fabio Verdi:
“Ho mancato la pole per 5 millesimi, davvero nulla. Peccato però che il passo gara era si buono, ma non ottimo. Ho dovuto più guardare indietro che avanti. Non ne avevo per raggiungere Niccolò e mi sono dovuto difendere con i denti dall’attacco di Raffaele Ciavarella. Sono ancora leader del mondiale e questo è l’importante”.

Raffaele Ciavarella:
“Una gara lineare la mia, la definisco cosi. Grazie alla sosta di Fabio, ho potuto eseguire l’undercut su Luca Gabbioni. Podio soddisfacente, ma se voglio vincere il titolo, devo ambire a qualcosa di più. In otto gare disputate averne vinta solo una non aiuta, ma mancano ancora tantissime gare, e devo sfruttarle tutte”.

Di Mauro Tonizza

Tutti gli eventi lega del campionato F1 online codemasters con i migliori piloti attualmente presenti!

Rispondi