Fabio Verdi, nella scorsa edizione del campionato, si era qualificato quarto in francia e all’arrivo arrivó sempre quarto con il giro veloce. Ma come ha fatto il giro veloce? Semplice, approfittando di una Virtual Safety Car, va ai box a 7 giri dalla fine, montando gomme soft nuove. Tutto ciò gli valse la quarta piazza con il punto extra, mentre il suo team mate Gabbioni dominava dall’inizio alla fine.

Di Mauro Tonizza

Tutti gli eventi lega del campionato F1 online codemasters con i migliori piloti attualmente presenti!

Rispondi