Quest’anno non vuole mollare niente. L’assenza di Tamarini e l’essere il punto fermo della Red Bull, gli ha dato una spinta in più. Ottiene 2 pole position e una vittoria. Però è sempre stato costante, ottenendo tanti podi e avendo un passo gara sempre simile a chi lo precedeva. La posizione nel campionato è la stessa al momento dello scorso anno, ma con più punti ottenuti. Questo dimostra la sua crescita ed il fatto che è un pilota davvero tosto, visto il confronto 0 a suo favore contro il team mate Barbagallo.

VOTO = 8

Di Mauro Tonizza

Tutti gli eventi lega del campionato F1 online codemasters con i migliori piloti attualmente presenti!

Rispondi