Un altra battaglia in corso è sicuramente quella per la settima posizione. Se ormai infatti la sesta piazza è ufficialmente confermata per Davide Barbagallo, non si può certo dire altrimenti per la settima. Infatti Lorenzo Tersigni in settima, ha solamente 7 punti sul pilota Renault Antonio Insigna e 9 sul team mate Cristiano Gelmo, che sicuramente vorrà concludere in bellezza la sua avventura iridata su F1.
Ecco le posizioni determinanti per la settima posizione iridata:

Lorenzo Tersigni arriverà settimo se:

-Vince la gara.
-Arriva secondo.
-Arriva terzo con giro veloce e Antonio Insigna arriva secondo.
-Arriva quarto e Antonio Insigna o Cristiano Gelmo arrivano secondi con o senza giro veloce.
-Arriva quinto con o senza giro veloce, e Antonio Insigna o Gelmo arrivano terzi con o senza fastest.
-Arriva sesto con o senza giro veloce, e Antonio Insigna arriva terzo, e Gelmo secondo.
-Arriva settimo e Insigna arriva quarto con giro veloce, e Gelmo terzo senza giro veloce.
-Arriva ottavo con giro veloce e Insigna arriva quarto, e Gelmo quarto con o senza giro veloce.
-Arriva nono e Insigna arriva sesto con giro veloce, e Gelmo quinto con giro veloce.
-Arriva decimo e Insigna arriva settimo con giro veloce, e Gelmo arriva quinto senza giro veloce.
-Arriva fuori dai punti, ma Insigna e Gelmo arrivano rispettivamente settimi e sesto con o senza giro veloce.

Antonio Insigna e Cristiano Gelmo dovranno infatti recuperare un minimo di 7 e 9 punti, non difficile come missione ma nemmeno semplice. Considerando infatti la top 5 che sicuramente potrebbe replicarsi con gli stessi Verdi, Gabbioni, Ciavarella, Monte e Trinelli, Insigna soprattutto, ma anche Gelmo, dovrebbero sperare di mettersi davanti a Barbagallo, e sperare anche che il pilota Red Bull stia davanti al loro rivale Tersigni. Gli scenari sono davvero molti, e vedremo chi alla fine otterrà la settima piazza iridata.

Di Mauro Tonizza

Tutti gli eventi lega del campionato F1 online codemasters con i migliori piloti attualmente presenti!

Rispondi