Si accendono i semafori.
I piloti iniziano ad uscire.
I primi sono Barbagallo e Gelmo. Seguono Tersigni, Insigna e Ferrisi.
Escono ora i top, mentre Barbagallo affronta le ultime curve.
Barbagallo 17:230 nel T1. Attendiamo gli altri.
Gelmo miglior T1 in assoluto: 17:181. Tersigni glielo toglie! 17:170.
Insigna e Ferrisi non fanno il record nel T1. Barbagallo taglia il T2 in 42:293.
Gelmo fa fucsia nel T2, ma Tersigni glielo toglie! 42:155 per lui.
Intanto inizia il suo giro Trinelli, seguito dal team mate, Verdi, Gabbioni e Ciavarella.
Barbagallo pole provvisoria: 1:34:887. Gelmo gliela toglie: 1:34:820. Tersigni in pole! 1:34:776.
Trinelli miglior T1, tolto ora da Monte.
Trinelli fa il miglior T2, mentre Verdi fa fucsia nel T1
Trinelli pole provvisoria: 1:34:606. Monte gliela toglie per pochi millesimi! 1:34:570. Ciavarella secondo: 1:34:596. Il T2 resta di Trinelli. Gabbioni primo: 1:34:520. Verdi sul traguardo, 1:34:241! Giro mostruoso.
A 10 minuti dalla fine, i piloti riscendono in pista, mentre Trigono con un secondo tentativo di rossa si porta in decima posizione, davanti a Ferrisi!
Si rilancia Barbagallo. Migliora di pochi millesimi il T1.
Tersigni migliora il T1 anche lui, ma anche Gelmo.
Barbagallo non migliora di poco il T2. Tersigni non migliora il T2. Gelmo migliora anche il T2.
Barbagallo si migliora in 1:34:780. Tersigni non si migliora, restando comunque 4 millesimi davanti a Barbagallo.
Gelmo sesto! Scavalca Barbagallo e Tersigni. Insigna migliora anche lui il tempo ma resta nono.
Il primo a lanciarsi dei big è Verdi adesso.
Verdi si migliora di 22 millesimi nel T1! Gabbioni si migliora anche lui nel T1.
Verdi non migliora di un decimo il T2, mentre Gabbioni ha ancora il colore verde nel T2.
Si migliorano anche Ciavarella e i 2 Mclaren nel T1.
Verdi si peggiora di un decimo e non migliora. Gabbioni invece si, e si porta a un decimo e mezzo da Verdi: 1:34:380.
Ciavarella e Monte migliorano il T2, Trinelli no invece.
Ciavarella è terzo, ma viene scavalcato per millesimi da Monte. Trinelli si migliora di poco ma è solo quinto.
Trigono non migliora il suo tempo. Ferrisi si migliora di soli 17 millesimi e resta 11esimo, fuori dalla top ten.
Mancano adesso 4 minuti soltanto. Escono Incardona, Estro, Moncada e Ferrisi. Scendono dopo anche i 2 Renault, e i due Mercedes.
A 3 minuti dalla fine escono i 2 Red Bull, i 2 Mclaren e i 2 Ferrari.
Incardona, Estro e Moncada non migliorano il T1. Neanche i 2 Renault migliorano. Si migliora Gelmo nel T1, ma non Tersigni.
Incardona, Estro e Moncada non migliorano nemmeno il T2. Insigna nemmeno, mentre Ferrisi migliora per millesimi il T2-
Gelmo non migliora il T2 e nemmeno Tersigni.
Intanto si sono lanciati i top 6. Barbagallo e Ciavarella non migliorano il T1. Nemmeno i 2 Mclaren, ultimo tentativo difficile per tutti.
Incardona, Estro e Moncada restano dove sono, 12, 13 e 14. Anche i 2 piloti Renault non migliorano. Gelmo si migliora invece di pochi millesimi, rafforzando la sesta posizione. Tersigni resta settimo, ma si migliora di 19 millesimi. Barbagallo migliora il T2.
Ciavarella non migliora il T2. T1 giallo per i 2 Ferrari e i 2 Mclaren.
Barbagallo migliora di 1 millesimo il suo tempo, resta ottavo. Ciavarella resta quarto. Trinelli resta quinto, non migliorandosi. Gabbioni fa fucsia nel T3 ma non basta a migliorarsi, resta a un decimo e mezzo dal team mate. Verdi fa fucsia nel T2, è molto vicino alla sua miglior prestazione. Arriva sul traguardo, non basta! 7 millesimi peggio! Ma resta in pole! Verdi in pole davanti a Gabbioni, ancora prima fila Ferrari. Poi Monte, con Ciavarella quarto in mezzo alle 2 Mclaren, con Trinelli quinto.
A breve i risultati completi e ufficiali.

 

Di Mauro Tonizza

Tutti gli eventi lega del campionato F1 online codemasters con i migliori piloti attualmente presenti!

Rispondi