La sua stagione di debutto è da applausi. Non inizia benissimo nella prima gara, con un anonimo quinto posto, ma poi dimostra il suo talento e la sua velocità in gara. Ottiene una striscia vincente Olanda-Spagna consecutiva. Poi arriva la sua prima pole a Baku, con conseguente vittoria. A Silverstone, dopo aver perso la pole per millesimi, in gara sorprende e sbalordisce. Svernicia i due ferrari e fa una gara perfetta, dando un distacco abissale a tutti. Nella seconda metà di stagione non brilla particolarmente, poi interrompe il suo periodo di relax in Messico, dove dopo aver perso ancora una volta la pole, in gara passa Verdi in partenza e lo saluta. Stagione davvero notevole: Ottiene 4 vittorie e una sola pole. Deve migliorare le qualifiche a nostro avviso, e se riuscirà a farlo, allora il mondiale potenzialmente può essere alla sua portata.

VOTO = 9

Di Mauro Tonizza

Tutti gli eventi lega del campionato F1 online codemasters con i migliori piloti attualmente presenti!

Rispondi