Fabio Verdi, come tutti, si sta allenando duramente in Barhain, che ricordiamo essere la prima tappa del prossimo mondiale di F1 2021. Eccolo dunque come vedete nell’immagine sulla sua Ferrari SF21, con un casco molto simile a quello usato su F1 2020, ma come potete notare, con un piccolo ritocco fucsia, unito ad una gran parte di casco verde turchese scuro. Ecco le sue parole:
“La guida di questa SF21 è davvero buona, tuttavia occorre fare molta attenzione ad alcuni cordoli che se presi troppo aggressivamente possono non solo danneggiare il fondo dell’auto ma ti fanno andare in testacoda, e quindi si rischia di andare a muro. Mi piace molto cosi, perché ti rendi conto quando e come devi spingere, e quando invece andare cauto, come nella realtà”.

Di Mauro Tonizza

Tutti gli eventi lega del campionato F1 online codemasters con i migliori piloti attualmente presenti!

Rispondi