Sulla simulazione passo gara abbiamo visto una superioritá evidente di Niccoló Trinelli, con in media 4 decimi se non mezzo secondo piú rapido della concorrenza. Verdi, Gabbioni e Ciavarella girano invece sugli stessi tempi, con Verdi qualche millesimo piú rapido. Ottima la simulazione gara di Samuele Calderone che gira quasi ai livelli di Gaetano Monte.

Riguardo invece la strategia, è un argomento complesso. Questo perchè la pista consuma molto le gomme, ancora di piú rispetto al Barhain. Le strategie possibili sono 2: o una strategia a 2 soste come quella del Barhain, con soft e 2 compound di medie, oppure partire con soft e mettere le hard. Chi parte con medium o hard, puó anche fare una sosta sola e mettersi nel finale una delle 2.

Di Mauro Tonizza

Tutti gli eventi lega del campionato F1 online codemasters con i migliori piloti attualmente presenti!

Rispondi