Fabio Verdi è stato intervistato ieri sera su quello che pensa della pista di Monaco. Ecco le sue parole:
“Sappiamo che la conformazione della pista è davvero complicata. Per fare il giro al massimo della velocità, occorre prendersi dei rischi ad ogni curva, sfiorando i muretti. Inoltre questa pista è sempre un terno al lotto, può accadere di tutto, ritiri inaspettati, numerose safety car e stravolgere le strategie. Non vedo l’ora Giovedi di scendere in pista a Monaco”.

Di Mauro Tonizza

Tutti gli eventi lega del campionato F1 online codemasters con i migliori piloti attualmente presenti!

Rispondi