Iniziano le prove libere!
Cielo coperto ma sembra che non pioverà.
Scendono in pista i 2 Ferrari con gomme medie, probabilmente una simulazione passo gara.
In pista anche Trinelli e Barbagallo.
I due Ferraristi si stanno per lanciare, stanno per affrontare la parabolica.
Tutti in pista adesso e si lancia Gabbioni!
Gabbioni T1 alto, passo gara.
Verdi più veloce di un decimo del team mate.
Trinelli stesso T1 in linea con Gabbioni. Barbagallo paga quasi 2 decimi.
Ciavarella leggermente più veloce di Trinelli e Gabbioni nel T1 ma non di Verdi.
Verdi perde pochi millesimi nel T2 da Gabbioni.
Trinelli fucsia nel T2, ma Ciavarella è li con il pilota Mclaren.
Monte T1 e T2 in linea con Gabbioni.
Gabbioni leadership provvisoria: 1:23:874. Verdi gliela toglie in 1:23:786.
Trinelli secondo in 1:23:811, Ciavarella terzo! Barbagallo quinto ma viene scavalcato da Monte che si piazza in P5.
Ferrisi la mette in settima, ma viene scavalcato da Puglisi che la mette proprio in settima dietro a Barbagallo.
Classifica attuale: Verdi, Trinelli, Ciavarella, Gabbioni, Monte, Barbagallo, Puglisi, Ferrisi, Calderone, Trigono.
Gabbioni si migliora nel T1 e nel T2, cosi come Verdi. Trinelli si migliora nel T1.
Tutti si migliorano come passo gara.
Gabbioni si riprende la leadership in 1:23:750, ma Verdi se la riprende! 1:23:644! Trinelli secondo in 1:23:660!
Ciavarella la mette in terza posizione in 1:23:687. Monte resta quinto ma si migliora.
Barbagallo si migliora e resta sesto. Ferrisi la mette in settima, scavalcando Puglisi, che si è migliorato però nei parziali.
Puglisi sesto! Davanti a Barbagallo. Calderone la mette in ottava posizione davanti a Ferrisi! Trigono nono!
Tersigni solo undicesimo invece, Insigna dodicesimo.
I piloti sono rientrati ai box.
21 minuti circa alla fine, tutti ai box.
19 minuti alla fine, Pavone la mette in sesta posizione con media ma ha usato il DRS questa volta, che gli ha fatto guadagnare quei 6-7 decimi.
Rientra ai box Pavone, mentre escono ora Barbagallo e Ciavarella.
Escono adesso anche Monte, Trinelli, Gabbioni e Verdi, tutti con soft nuova, per la simulazione qualifica sicuramente.
Tutti in pista tranne Pavone e Mustile.
Si lancia Barbagallo! Dietro di lui un pò staccato Ciavarella.
Barbagallo fucsia nel T1, passo qualifica. Ciavarella più rapido di 76 millesimi, grazie anche ad un pò di scia del team mate.
Attendendo il T2 delle Red Bull, Trinelli è il più rapido nel T1, ma arrivano i due Ferrari.
Verdi fucsia nel T1! Gabbioni molto vicino a soli 36 millesimi.
Barbagallo fa ancora fucsia nel T2 ma Ciavarella gli guadagna un decimo e mezzo.
Ferrisi e Puglisi buon T1 per loro.
Barbagallo leader in 1:22:423, Ciavarella nuovo leader in 1:22:198.
Trinelli secondo in 1:22:219! Verdi non fa il miglior parziale nel T2, mentre Gabbioni è in linea con Verdi.
Puglisi nei tempi di Barbagallo al momento.
Verdi leader! 1:22:047! Quasi 2 decimi rifilati a Ciavarella! Gabbioni la mette in P2 in 1:22:168.
Puglisi sesto! Calderone settimo, fa scavalcare Barbagallo in ottava!
Classifica attuale: Verdi, Gabbioni, Ciavarella, Trinelli, Monte, Puglisi, Calderone, Barbagallo, Ferrisi, Trigono e Tersigni.
Pavone la mette in undicesima posizione, scavalcato ora da Insigna che la mette in P10.
Incardona la mette in undicesima posizione, Mustile in quattordicesima. Pavone torna ultimo.
Tutti ai box ora.
C’è attesa, nessuno esce.
9 minuti alla fine.
Esce il primo a 8 minuti dal termine, è Verdi, seguito da Ciavarella.
Escono tutti adesso, tranne Tersigni, che rimane ancora ai box.
Esce ora Tersigni, proprio mentre Verdi sta per iniziare il giro!
Verdi si lancia!
Si lancia anche Ciavarella!
Verdi super fucsia nel T1! Ciavarella si migliora anche lui.
Bandiera gialla! Verdi tampona Tersigni che non si è spostato! Verdi senza ala!
Verdi deve abortire il giro quindi. Si migliorano tutti nel T1! Verdi fa passare tutti.
Ciavarella ottimo T2, Trinelli fucsia li!
Ciavarella resta terzo, ma vicinissimo a Verdi, solo 23 millesimi. Trinelli quarto!
Gabbioni leader! Gabbioni primo in 1:22:034! Barbagallo si riprende la sesta piazza su Puglisi che non migliora il T1 ma il T2 si.
Puglisi sesto per poco davanti a Barbagallo. Monte quinto migliorandosi comunque.
Calderone settimo! Ferrisi resta in nona. Trigono la mette in decima posizione.
Tutti ai box, a 2 minuti dalla fine, fine sessione per la maggior parte dei piloti.
Pavone quindicesimo davanti a Estro, che però migliora il T2.
Estro si piazza nuovamente davanti a Pavone, in quindicesima posizione.
Gabbioni leader quindi. Qui finiscono le prove libere del GP d’Italia, a breve i risultati completi e ufficiali!


Di Mauro Tonizza

Tutti gli eventi lega del campionato F1 online codemasters con i migliori piloti attualmente presenti!

Rispondi