Ecco le parole rilasciate dai primi 3 classificati in gara:

Raffaele Ciavarella:
“La partenza è stata determinante. Davide tuttavia è stato fantastico, non mi ha mai lasciato un attimo di respiro. Sarei stato contento se avesse vinto lui, ma con questa vittoria mi sono riportato a un distacco colmabile, 48 punti, considerando che mancano 8 gare, sono ancora una speranza. Eravamo più veloci di quelli dietro, e adesso possiamo ambire, grazie a questa doppietta, al secondo posto costruttori, abbiamo agganciato la Mclaren”.

Davide Barbagallo:
“Sono un pò deluso, volevo vincere come la scorsa lega, ma la doppietta è un risultato strabiliante, e ho avuto il passo di Raffaele. Adesso il sesto posto in classifica, pare essere ormai consolidato, e ne sono contento. Rispetto alla scorsa lega, mi sento più forte e questo è già ottimo. Adesso arriva un altra pista che mi piace molto, Messico. Vedremo”.

Gaetano Monte:
“Un vero peccato, perché il passo era molto simile a quelli davanti, ma ho avuto problemi di gomme per tutta la gara. Ho provato un undercut difficilissimo, ma ero troppo lontano quando mi sono fermato. Tuttavia, il consumo gomme era più elevato dei 2 Red Bull e credo che anche se fossi stato davanti al loro pit stop, mi avrebbero ripassato. La gomma dura è decaduta davvero prima delle mie aspettative, e non so come mai. Podio tutto sommato positivo però”.

Di Mauro Tonizza

Tutti gli eventi extra e dentro il campionato FLC per PC e piattaforma online Steam tra giocatori italiani di alto livello.

Rispondi