Ven. Mag 20th, 2022

Dopo le 2 interviste su metodo ADT di Sabato, con Fabio Verdi e Cristiano Gelmo a intervistare i due piloti di ADT, Sebastiano Gentile e Stefano Navarra, è arrivato il turno Domenica di Gaetano Monte, ad intervistare Lorenzo Genuardi, lo sviluppatore e tester di Motori e gomme al politecnico di Torino.

Gaetano Monte:
“Ciao Lorenzo e benvenuto! Che cosa fai nella vita?”.

Lorenzo Genuardi:
“Ciao Gaetano, piacere. Sono un tester engineer, lavoro al politecnico di Torino. Faccio questo lavoro da ormai 4 anni, e lo faccio con estrema passione. Testo le nuove gomme che arrivano della Pirelli e anche i motori delle nuove macchine che arrivano”.

Gaetano Monte:
“Tu hai anche fatto Metodo ADT di Alberto di Teresa giusto?”.

Lorenzo Genuardi:
“Si, l’ho fatto ed è stato bellissimo. Il lavoro che faccio mi ha aiutato a migliorare subito. Con questo cosa voglio dire? Con questo voglio dire che quando virtuale e reale hanno però la stessa dinamica, il feeling in entrambi come efficacia arriva prima. Sono davvero fortunato a fare 2 lavori, chiaro uno virtuale come passione, ma comunque 2 lavori molto simili, questo mi aiuta ad essere sempre più forte in entrambi i contesti”.

Gaetano Monte:
“Quali sono le gomme con cui ti trovi meglio quando fai i testing? E i motori invece?”.

Lorenzo Genuardi:
“Le gomme pirelli sono sicuramente le migliori, ma tutto sommato non ho notato grandissime differenze tra le varie tipologie di gomme, soprattutto nei modelli di auto sportive più nuovi. Riguardo i motori ti posso dire invece che sono tutti estremamente sofisticati. C’è da dire che oggi i modelli sportivi di auto sono tutti a DSL, e non a benzina, e questo aiuta molto nella durata e nella potenza dei motori”.

Gaetano Monte:
“Ultima domanda Lorenzo. La macchina più veloce che hai provato?”.

Lorenzo Genuardi:
“Sembrerò di parte, perché sono Ferrarista, ma è proprio la nuova ed ultima Ferrari uscita 6 mesi fa, ovvero la Ferrari 812 GTO. Pensa che raggiunge una velocità massima di ben 340 Kilometri all’ora, pochissimi kilometri meno di una Formula 1 qualunque, spaventoso direi”.

Gaetano Monte:
“Fa paura davvero. Grazie per il tempo dedicato Lorenzo, allora ti lascio ai preparativi del tuo lavoro, buona giornata e ci risentiremo presto mi auguro”.

Lorenzo Genuardi:
“Assolutamente, mi ha fatto un enorme piacere. Ciao a tutti voi ragazzi”.

Di Mauro Tonizza

Tutti gli eventi extra e dentro il campionato FLC per PC e piattaforma online Steam tra giocatori italiani di alto livello.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: