Ecco le varie dichiarazioni rilasciate dai primi 3 classificati in zona podio nel GP d’Austria:

Fabio Verdi:
“Ottima gara. Ci voleva per me, dopo il disastro Francese. Qui imporre il ritmo è difficile a causa delle poche curve e del costante DRS. Ho dato tutto per evitare l’attacco di quelli dietro col DRS. Allunghiamo adesso in classifica ma il margine resta minimo. Continuare cosi anche a Silverstone, sono comunque soddisfatto”.

Niccolò Trinelli:
“Devo dire che Fabio era molto veloce sul rettilineo, penso fosse abbastanza scarico. Luca dietro era velocissimo, come anche Raffaele, ma il DRS mio su Fabio mi ha salvato da probabili attacchi. Un secondo posto positivo, la classifica mi da secondo a 10 punti, ma restano ancora 10 gare, calma, serenità e testa a Silverstone adesso”.

Luca Gabbioni:
“Rispetto alla Francia un pò deluso ovviamente, ma il ritmo era eccellente, e il giro veloce ne è una conferma e dopo questo podio sono adesso terzo in classifica davanti a Raffaele e disto solo 11 punti dal leader. Posso giocarmela davvero e inizio a poter coronare il sogno in realtà. Vedremo cosa succederà adesso in Inghilterra, una pista che mi ha dato tante soddisfazioni in passato”.

Di Mauro Tonizza

Tutti gli eventi extra e dentro il campionato FLC per PC e piattaforma online Steam tra giocatori italiani di alto livello.

Rispondi