• Sab. Ott 1st, 2022

FLC

FLC 6 Arabia Saudita: le pagelle: Raffaele Ciavarella imperiale, Fabio Verdi strategico, Michael Possenti impressiona ancora.

DiMauro Tonizza

Set 17, 2022

Ed eccoci qui alla seconda rubrica delle pagelle, diamo i voti ai 10 piloti andati a punti:

Raffaele Ciavarella (VOTO 10 e lode)
“Non c’è altro modo per descrivere la prestazione di Ciavarella a Jeddah, incontrastabile, dall’inizio alla fine. Pole immensa, ritmo immenso e gestione gara immensa. Imperiale.
Niccolò Trinelli (VOTO 9)
“Non poteva nulla contro la furia di Ciavarella, ma ottiene un secondo posto tranquillo senza problemi e si avvicina a Verdi per la seconda piazza iridata. Si accontenta di ciò che può.
Giovanni Filiberti (VOTO 8)
“Bellissima prestazione, questa volta tiene Luca dietro e agguanta il secondo podio della carriera FLC, molto bravo, quest’anno sembra in grado di lottare più spesso per podi e vittorie, vedremo.
Luca Gabbioni (VOTO 7.5)
“L’ombra di Filiberti per tutta la gara, ma questa volta non gli viene permesso un undercut, e si deve accodare dietro, non tentando mai un attacco. Arriva comunque davanti al mate per tutta la sessione.
Fabio Verdi (VOTO 7)
“Considerando la strategia che ha messo in atto, ci è voluto coraggio. Ad inizio gara fatica un pò, poi quando la gomma si roda perfettamente lui va. Nel finale bravo a non forzare troppo sempre per poter raggiungere Monte e agguantare una P5 con giro veloce. Stratega.
Michael Possenti (VOTO 7+)
“Partiva ottavo ed è arrivato sesto, davanti ancora una volta al più esperto mate Bisegna. Presto per giudicare ovviamente ma qui sembra di vedere un piccolo fenomeno in crescita esponenziale. Unico a copiare Verdi nella strategia, gli riesce benissimo, con un sorpasso da antologia su Monte all’ultima curva.
Gaetano Monte (VOTO 5.5)
“Partiva quinto ma non ha passo. Nel finale va in crisi abbastanza presto, facendosi poi infilare a sorpresa, senza poter reagire, da Possenti. Gara da dimenticare, la posizione in classifica si fa troppo scomoda per uno come lui, che sembra l’ombra dei tempi d’oro.
Alessandro Bisegna (VOTO 6.5)
“Sorpreso dal mate Possenti, in qualifica lo batte, e anche il passo gara sembra leggermente superiore, ma la strategia no, e ciò permette al giovane mate di passarlo in pista nel finale. Gara comunque con punti importanti.
Dario Puglisi (VOTO 6)
“Bella gara la sua, passa in pista Barbagallo, dimostrandosi in miglior feeling con le vetture 2022. Non ne ha per prendere Bisegna, ma ottiene i primi punti della stagione, importanti anche in ottica costruttori. Insomma, dopo un impatto devastante nelle libere, non era facile esprimersi cosi.
Davide Barbagallo (VOTO 5)
“Periodo buio per lui. In Barhain si gira e addio punti, qui poteva ottenere una P9, ma viene passato in pista dal mate che nel campionato prima è arrivato quasi 60 punti dietro. Anonimo.


Mauro Tonizza

Tutti gli eventi extra e dentro il campionato FLC per PC e piattaforma online Steam tra giocatori italiani di alto livello.

Rispondi